Verbale 23/01/2008 Stampa
Scritto da Administrator   
Giovedì 16 Ottobre 2008 16:47

NELLA RIUNIONE DEL 23 GENNAIO 2008 SI SONO DISCUSSI I SEGUENTI TEMI:
1. Mal’Aria. Dall'1 al 15 febbraio ritorna Mal’Aria, la storica campagna antismog. Tante le
iniziative in tutta Italia: dalla sensibilizzazione dei cittadini a proposte politiche per una
mobilità sostenibile e per la vivibilità cittadina. Anche nella nostra città torneranno a
sventolare le lenzuola della Legambiente nei punti nevralgici della viabilità urbana. Un
modo per protestare simbolicamente, ma non troppo, contro l'aria malsana che respiriamo
tutti i giorni.
2. Adesione al Coordinamento paesaggio Marche. Anche “Il Pungitopo” ha aderito al
coordinamento paesaggio marche. Lo scopo del Coordinamento regionale è quello di dare
un forte impulso alla RACCOLTA DELLE FIRME A SOSTEGNO DELL'APPELLO (vedi
allegato) e di creare una "massa critica" sufficiente per incidere nelle scelte del governo
regionale e dei governi locali.
Link per la raccolta firme
http://www.legambiente.eu/documenti/2008/0109_AppelloPaesaggioMarche/index.php
3. Presentazione progetto Piazza Cavour. Dall’incontro aperto alla cittadinanza sono emersi
pareri discordanti sulla pianificazione della piazza. Ciò che in questa fase iniziale di
progettazione sarebbe interessante capire riguarda le possibili funzioni e destinazioni che si
vogliono dare alla piazza (ad esempio stabilire se saranno presenti le bancarelle o meno).
4. Lido Azzurro di Numana I lavori sono di nuovo cominciati sulla base della cubatura di
43000 metri cubi, nonostante che il Consiglio di Stato abbia ridotto la cubatura a 27000 e
nonostante che il Ministero abbia chiesto alla Direzione Regionale di richiamare la
Soprintendenza sulla necessità di emettere un nuovo parere paesaggistico, non essendo più
corrispondente alle norme quello precedentemente dato, nuovo parere che è ancora
mancante. Il coordinamento delle associazioni ha deciso di riscrivere al Ministero ed alla
Direzione Regionale segnalando il mancato rispetto del limite di cubatura e l’inizio dei
lavori in mancanza del parere paesaggistico favorevole. Si preparerà anche un esposto sulle
stesse basi.
5. Regolamento dehors e difensore civico regionale. Il 27 novembre l’ufficio del difensore
civico regionale ha scritto al Sindaco chiedendo spiegazioni circa il dehors del Bar del
Teatro che le Associazioni hanno denunciato come non conforme al Regolamento. Entro i
30 giorni il Sindaco non ha risposto. Tutto l’incartamento verrà inviato direttamente in
questi giorni al funzionario del comune che autorizza i dehors. Nel frattempo è stato notato
un nuovo dehors non conforme in Piazza del Papa.
6. Verde alla Cittadella. È stata trovata una sostanziale intesa tra le associazioni e gli enti
interessati (Comune e Regione). I lavori prevedono la rimozione delle alberature pericolose
in quanto instabili e la loro sostituzione con esemplari arbustivi, la pulizia dell’area
adiacente all’ingresso. Inoltre stanno avanzando i lavori di recupero della rocca, il primo
stralcio (ingresso ed alcuni edifici adiacenti) molto probabilmente verranno aperti questa
primavera. Fra le possibili destinazioni d’uso si pensa alla Cittadella come sede del Segretariato permanente dell’Iniziativa Adriatico – Ionica (macro regione dell’unione europea).

 Coordinamento delle associazioni per la tutela del patrimonio e per l’ambiente
Verbale della riunione del 21 gennaio 2008
Lido Azzurro di Numana – I lavori sembrano di nuovo cominciati sulla base della cubatura di 43000
metri cubi, nonostante che il Consiglio di Stato abbia ridotto la cubatura a 27000 e nonostante che il
Ministero abbia chiesto alla Direzione Regionale di richiamare la Soprintendenza sulla necessità di
emettere un nuovo parere paesaggistico, non essendo più corrispondente alle norme quello
precedentemente dato, nuovo parere che è ancora mancante. Si decide di riscrivere al Ministero ed
alla Direzione Regionale segnalando il presunto mancato rispetto del limite di cubatura e l’inizio dei lavori in
mancanza del parere paesaggistico favorevole. Si preparerà anche un esposto sulle stesse basi.
Regolamento dehors e difensore civico regionale. il 27 novembre l’ufficio del difensore civico
regionale ha scritto al Sindaco chiedendo spiegazioni circa il dehors del Bar omissis che le
Associazioni hanno denunciato come non conforme al Regolamento. Naturalmente entro i 30 giorni
il Sindaco non ha risposto. Tutto l’incartamento verrà inviato direttamente in questi giorni al
funzionario del comune che autorizza i dehors. Seguiamo. Nel frattempo si sta montando un dehors
che già si vede non essere conforme.
Verde alla Cittadella Tutti gli interessati (enti e associazioni) sono al corrente e sono d’accordo,
per cui si tratterebbe ormai solo di iniziare a concretizzare l’intervento. Nel frattempo Ancona è
diventata sede del Segretariato permanente dell’Iniziativa Adriatico - Ionica la cui sede sarà
appunto la Cittadella.
Piano comunale di sistemazione del Passetto (parte alta). Si decide di mandare un comunicato di
apprezzamento per il piano di sistemazione presentato recentemente, piano di intervento leggero
che il Coordinamento considera adeguato alle caratteristiche storico-architettoniche del luogo e che
presenta alcuni aspetti molto positivi, quali il collegamento pedonale fra il Viale ed il Monumento e
quindi con la discesa a mare, attualmente mancante nella parte finale del Viale. È stato preparato un
comunicato integrato per la parte che riguarda la necessità di incrementare l’attenzione per la lotta
al degrado, particolarmente importante nel caso di nuovi interventi che comportano spese non
indifferenti, sarà circolarizzato per l’approvazione.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 16 Ottobre 2008 16:57 )