Notizie flash

Verbale 16/04/2008 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 16 Ottobre 2008 17:07

NELLA RIUNIONE DEL 16/04/2008 SI SONO TRATTATI I SEGUENTI TEMI:
· Torna “100 strade per giocare” Domenica 20 Aprile dalle 15 alle 19 circa
Tradizionalmente Legambiente saluta l’arrivo della primavera con 100 strade per giocare, una grande festa
di piazza nata dall’esigenza di recuperare spazzi di incontro pubblici - e soprattutto di gioco per i più piccoli -
dalla puzza e dal rumore assordante del traffico per restituirli ai cittadini. Nella nostra città la manifestazione
in collaborazione con la circoscrizione troverà spazio in via Conca una delle zone maggiormente
compromesse dal traffico urbano. Grande emozione nel riappropriasi seppur per un pomeriggio di un’area
così fortemente compromessa.
· Piano del Parco del Conero
L’ente parco sta preparando i correttivi al piano del parco, ottenuti grazie anche ai preziosi suggerimenti
delle associazioni locali tra cui la nostra. Il piano definitivo verrà poi approvato in una unica votazione. Tra gli
obiettivi raggiunti la limitazione delle recinzioni fatta eccezione per salvaguardare produzioni di pregio e per
le aree prossimali all’abitazione, lasciando al libero passaggio il resto delle terre.
Soddisfazione per la spiaggia di Mezzavalle. Fiore all’occhiello della costa nord rimarrà immutata anche nei
prossimi anni, non sono previsti interventi di alcun tipo così da preservarne la libera fruibilità e la bellezza del
paesaggio.
Biomonitoraggio con le Api, il progetto prevede l’utilizzo di questa fauna entomofila come indicatore della
qualità ambientale, è possibile infatti studiare correlazioni tra le percentuali di sostanza inquinante presente
nelle api per valutare il benessere ambientale del Parco stesso.
Gli amici del circolo hanno ribadito l’interesse verso alcuni sentieri ormai abbandonati, in certi casi addirittura
chiusi perché considerati pericolosi. Si vuole porre l’attenzione su una attenta analisi e verifica dell’agibilità di
questi percorsi al fine di aprire e mettere in sicurezza dove possibile e magari segnalare adeguatamente
quelli realmente pericolosi. Molti dei sentieri in questione sono tra i più interessanti dal punto di vista
paesaggistico.
· Approvazione del bilancio 2007
Alla presenza dei soci è stato approvato il bilancio consuntivo 2007.
· Progetto cittadella
La storica fortezza anconetana che nei secoli ha visto succedersi Pontifici, Napoleonici, Austriaci, Italiani ecc
dopo anni di declino e abbandono, sembra finalmente aver destato l’interesse dell’amministrazione regionale
che proprio in questi giorni ha portato a compimento il primo stralcio dei lavori. In questo contesto gli amici
del circolo stanno portando avanti un intrigante progetto che prevede turni di presidio per rendere fruibile a
tutta la cittadinanza interessata le strutture recuperate.
Crediamo infatti che il recupero vada accompagnato da politiche di gestione e fruibilità, così da ridare a
questa struttura monumentale il ruolo che le spetta nel panorama cittadino.

Verbale del Comitato di Gestione della Casa delle Culture
Il comitato di gestione ha deciso di proporre ai soci.
1. in merito alle chiavi della Casa ogni associazione in regola coi
pagamenti delle quote potrà avere una copia delle chiavi purchè indichi
la persona che le detiene. Naturalmente valgono le regole già note per
la prenotazione delle sale.
Questo che segue è l'elenco noto dei possessori delle chiavi e
chiediamo di correggere e informare su altri possessi.
In questo modo ogni associazione può gestirsi le proprie iniziative
senza quei passaggi di chiavi che hanno creato problemi.
Se il sistema non funziona e nasceranno altri problemi dovremo azzerare
la situazione cambiando i cilindretti delle serrature.
2. una nuova associazione ha richiesto di aderire alla CdC. Si tratta
di TURISMO SOLIDALE onlus. Attendiamo di conoscere il loro statuto per poi
ratificare l'adesione alla prossima assemblea.
3. partirà un corso di lingua spagnola.
4. in merito a richieste delle sale per feste private di adulti e
bambini si è unanimemente detto di non consentirle sia per i problemi
che potrebbero creare che per non squalificare la Casa.

 
postit-leggebavaglio.png