Notizie flash

Verbale 21/05/2008 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 16 Ottobre 2008 17:16

Nella Riunione del 21/05/2008 si sono trattate le seguenti tematiche:
· Fondali Puliti - Clean up the Med
Sabato 24 e domenica 25 torna “Spiagge e Fondali Puliti” l’iniziativa di sensibilizzazione e
volontariato sarà coordinata dall’associazione sportiva Sea Wolf e dal circolo il Pungitopo con il
patrocinio dei comuni che ospiteranno l’iniziativa.
I volontari sub passeranno al setaccio i fondali antistanti alla nostra amata costa recuperando
rifiuti dei più disparati: dalle lavatrici ai motorini, dai televisori a vecchie ferraglie arrugginite,
permettendo inoltre agli interessati di avvicinarsi all’intrigante mondo sottomarino.
Parallelamente a Spiagge e Fondali Puliti si svolgerà, come tradizione, Clean-up the Med, una
grande campagna di volontariato internazionale che coinvolgerà oltre 200 organizzazioni e
migliaia di volontari, oltre 22 paesi di culture e religioni diverse che in nome della pace e del
dialogo tra i popoli si dedicano alla pulizia delle spiagge e dei fondali del Mare Nostrum.
Programma delle giornate:
Sabato 24 maggio 2008
Località: Numana
Numero massimo subacquei partecipanti: 45 iscritti così suddivisi:
- n. 20 destinati alla "Spiaggiola";
- n. 25 destinati al "Relitto Nicole".
N.B: Per effettuare l'immersione alla "Nicole" si deve possedere un Brevetto di Primo livello con
esperienza documentata presso questo sito oppure un brevetto di Secondo livello o superiore.
Programma di massima:
Ore 08:30: Ritrovo dei partecipanti presso "Molo Sud" porto di Numana, formalità di segreteria,
benvenuto e briefing delle attività marinare e subacquee;
Ore 09:30: Partenza presso le due zone di immersione, immersione per la raccolta dei rifiuti;
Ore 11:00: Ritorno presso la zona "Molo Sud" dai luoghi di immersione;
Ore 11:30: Scarico materiale raccolto, pesa, foto, ringraziamenti e saluto.
Ore 12:30: Conclusione della manifestazione.
Domenica 25 maggio 2008
Località: Portonovo - Ancona
Numero massimo subacquei partecipanti: 45 iscritti
Programma di massima:
Ore 08:30: Ritrovo dei partecipanti presso la località "il Molo" di Portonovo di Ancona,
formalità di segreteria, benvenuto e briefing delle attività marinare e subacquee;
Ore 09:30: Partenza con mezzi nautici con direzione "Secca dei Bianconi" dopo il "Trave",
immersione per la raccolta dei rifiuti;
Ore 11:30: Ritorno presso "il Molo" di Portonovo dal luogo di immersione;
Circolo Naturalistico Il Pungitopo – ONLUS Via Vittorio Veneto 11, 60122 Ancona
Tel 071200852 – 0712071602 Fax 071200852
Ore 12:00: Scarico materiale raccolto, pesa, foto, ringraziamenti e saluto da parte delle autorità
comunali.
Ore 13:30: Conclusione della manifestazione.
· Parco del Conero
Il 12 maggio scorso è stato votato e approvato dall’ente parco il nuovo piano del parco del
Conero.
· “Vuoto a Rendere” raggiunto l’accordo col Comune
Coordinata al livello nazionale da Legambiente e dalla Federazione nazionale distributori di
bevande, l’iniziativa mira a organizzare una gestione capillare e sostenibile nel riutilizzo dei
vuoti di vetro prodotti da bar ed altri esercenti alimentari, proponendo il riaffermarsi del vetro ai
danni dei materiali plastici.
A differenza della plastica infatti il processo per riciclare i contenitori di vetro (non danneggiati)
è semplicissimo e consiste semplicemente nel lavare e sterilizzare il materiale in questione.
Ancona sarà orgogliosa di essere una delle città pilota in cui approderà l’iniziativa.
· • Sentieri Accessibili
Per il mese di giugno il circolo Pungitopo sta organizzando una giornata dedicata alla riscoperta
di alcuni fra i più interessanti sentieri del Conero non più accessibili.
La nostra associazione da tempo sta sottolineando il valore paesaggistico di questi sentieri, molti
dei quali peraltro potrebbero essere facilmente riaperti. A questa situazione si aggiunge spesso il
comportamento di alcuni privati che in barba a regole dettate dal codice civile stanno
progressivamente sbarrandone l’accesso.
Sentieri accessibili si propone di sensibilizzare la cittadinanza sul prezioso e a volte dimenticato
patrimonio paesaggistico anconetano.

 
postit-leggebavaglio.png