Notizie flash

Verbale 09/07/2008 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 24 Ottobre 2008 17:12

Nella Riunione del 9/07/2008 si sono trattati i seguenti temi:
Goletta Verde 2008
Anche quest’anno tornerà con le sue bandiere nere la Goletta Verde di Legambiente.
L’imbarcazione svolge attività di controllo della qualità del nostro mare, soffermandosi
approfonditamente sulla situazione alle foci dei fiumi.
Il tema caratterizzante la campagna 2008 riguarda l’accessibilità dei sentieri che portano al mare. Il
nostro circolo da parte sua sono mesi che con appelli, iniziative di informazione ecc. si sta
adoperando per la riapertura e la gestione di numerosi stradelli ritenuti sicuri ma attualmente lasciati
in abbandono da chi di dovere.
Questa per noi sarà un ulteriore occasione per far sentire la nostra voce tanto che nella tappa
anconitana della Goletta ci sarà un’iniziativa riguardante l’accessibilità delle spiagge situate nel
Parco del Conero.
Per informazioni sugli orari delle iniziative si rimanda al prossimo verbale o al sito internet che da
Lunedì prossimo sarà ondine.
È nato
Finalmente anche la nostra associazione ha un suo sito internet che sarà online dalla settimana
prossima.
Crediamo che il sito sarà un ottimo strumento per divulgare le nostre iniziative e far sentire la nostra
voce a tutti i navigatori interessati, a tal proposito si lancia un appello a coloro che vogliano
mandarci dei suggerimenti o del materiale attinente alle nostre attività da pubblicare nel web.
Approvati i fondi per la Cittadella
Sono stati approvati dallo stato italiano i fondi per la ristrutturazione totale della più importante
fortezza cittadina. La cittadella infatti progettata dal genio dell’architetto Antonio da Sangallo fu
costruita nel XVI secolo sotto lo Stato Pontificio è stata testimone di più di 400 anni della storia
cittadina.
I lavori terminati in primavera avevano riportato alla vita una parte della struttura, ma il grosso
rimaneva in stato di abbandono, e così con immenso piacere divulghiamo la notizia che i lavori che
partiranno porteranno al totale recupero di una delle strutture simbolo della nostra città.
Ancona Sotterranea
I partecipanti alla riunione hanno sollevato interesse verso la riapertura delle visite ai sotterranei
della città, in passato questa iniziativa realizzata dal comune dorico aveva riscosso un grande
successo. Attualmente per ragioni di sicurezza “dicono” le attività sono state sospese, ma ci si
chiede perché cittadine come Camerano e Osimo stanno a poco a poco aprendo al pubblico nuovi
sotterranei tanto da attirare oltre al pubblico locale anche media al livello nazionale (vedi rai2 per
Camerano) mentre da noi è tutto fermo. Gli amici del circolo si stanno attivando per approfondire la
questione nella speranza di attivare nuove visite sotterranee ovviamente nel rispetto delle regole
basilari relative alla sicurezza.
Il nuovo Corso Garibaldi
Dall’incontro dell’8 luglio tra commercianti, ente locale e associazioni sono emerse diverse
perplessità nella gestione del Corso.
Sottolineiamo con piacere che dalla cittadinanza commercianti in testa univoca è l’intenzione di
fare del nuovo Corso Garibaldi un luogo di “qualità”, mentre ci sembra una follia l’ipotesi
sollevata da alcuni relativa alla realizzazione di un parcheggio nell’area del
Liceo Savoia. Quest’area infatti già critica per la viabilità urbana andrebbe verso il collasso se
affetta da un nuovo ulteriore parcheggio.

 
postit-leggebavaglio.png