Verbale 07/04/2010 Stampa
Scritto da Administrator   
Martedì 13 Aprile 2010 18:47

Nella RIUNIONE del 7.4.2010 si sono discussi i seguenti punti:

1.      Incontro col Sindaco del Comune di Ancona. Si è relazionato sull’incontro svoltosi la settimana scorsa. Si sono trattati diversi temi tra i quali:

  • commemorazione Luigi Paolucci. Il Comune ha garantito il proprio contributo all’iniziativa, anche attraverso la realizzazione di una lapide in memoria dell’illustre naturalista da collocarsi in uno dei luoghi emblematici del suo percorso scientifico;
  • Faro Vecchio. Si è portata all’attenzione della nuova Amministrazione la questione dell’inaccessibilità al pubblico del monumento simbolo del Parco del Cardeto, chiedendo un impegno ad uscire dall’impasse in cui il Faro versa ormai da molti anni, dopo la felice stagione di apertura a cura di Legambiente;
  • raccolta differenziata porta a porta. Si sono elencate le numerose questioni aperte, in primis i disagi che si stanno protraendo nel centro città, rimandando però la trattazione specifica ad un incontro che si svolgerà a breve anche in presenza dei vertici di AnconAmbiente;
  • manutenzioni e decoro. Si è sottolineata l’urgenza di intraprendere una decisa azione di tutela del decoro attraverso le manutenzioni di aree verdi, monumenti e arredi urbani.

2.      Verde cittadino. Anche in vista della prossima presentazione di Una storia di strade e di giardini, in occasione dell’omonima lezione presso l’UniTre, si è deciso di anticpare al Comune la messa a disposizione dell’analisi svolta sullo stato del verde cittadino.

3.      Incontro pubblico sul TPL. Si è relazionato sull’incontro svoltosi la scorsa settimana sul tema del trasporto pubblico locale. L’incontro, svoltosi in un clima sereno e costruttivo, ha portato all’attenzione delle Istituzioni e dei cittadini i nodi da sciogliere. S è ribadita l’importanza dell’inclusione dei cittadini, attraverso le associazioni, nel processo decisionale.

4.      Comunicato stampa urgente su PM10 e viabilità. Vista la palese contraddizione tra le esternazioni degli esponenti dell’Amministrazione Comunale dorica sull’allarme PM10 e gli indirizzi verso una viabilità che aumenti i doppi sensi di marcia a scapito delle corsie riservate ai mezzi pubblici, si è deciso di intervenire subito con un comunicato stampa per evidenziare la contraddizione e chiedere invece una politica ferma e coerente nei confronti dell’emergenza qualità dell’aria.

5.    Nordic walking. Si è stabilito il calendario delle iniziative, da svolgersi in collaborazione con l’Associazione Nordic Walking Marche, al quale sarà data la più ampia diffusione.

6.      Reperti archeologici abbandonati. Si è deciso di indirizzare urgentemente una missiva alla competente Soprintendenza per denunciare l’abbandono di alcune casse di reperti in un’area urbana adibita al parcheggio, per evitare fenomeni di sciacallaggio e il deperimento dei reperti.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 13 Aprile 2010 18:49 )