Verbale 06/04/2011 Stampa
Scritto da Administrator   
Domenica 24 Aprile 2011 11:33

Nella RIUNIONE del 6.4.2011 si sono discussi i seguenti punti:

 

1.    Casa delle Culture. Si è relazionato sulla proposta emersa nell’ambito dell’Assemblea Generale della Casa delle Culture, riguardante un piano di rientro del modesto debito nei confronti del Comune di Ancona ed una partecipazione ad un bando regionale di prossima pubblicazione in funzione del recupero dell’intera struttura dell’ex mattatoio. Si sono condivise le perplessità sui dettagli del piano di rientro, ritenuto rischioso per il fatto che comporterà la presenza fissa di attrezzature nella Casa, isolata ed attualmente non allarmata. Si è invece espresso pieno appoggio per la proposta di partecipazione al bando regionale, dal momento che solo con progetti e finanziamenti importanti si potrà dare vita al polo culturale cittadino dell’ex mattatoio.

2.    ViviAmo il Cardeto. Su proposta della I Circoscrizione del Comune di Ancona, si è accettato di organizzare una giornata di riscoperta del bellissimo Parco della città. Si sono proposte varie attività, fra le quali sono emerse una pulizia del polmone verde seguita da una visita guidata a cura di un esperto di storia locale. Stabilita una rosa di date, si è sottolineata l’importanza di veicolare la notizia dell’iniziativa presso tutti i canali disponibili. Si è proposto di abbinare all’iniziativa la presenza di un tavolo informativo sui temi caldi e per incentivare l’incontro del Circolo con i cittadini.

3.    Raccolta firme per Piazza Cavour. Si è commentata la notizia della raccolta firme per Piazza Cavour, condotta in questi giorni da privati cittadini. Al di là della scarsa chiarezza propositiva, si è convenuto con il testo dei firmatari, riguardo alla necessità di interventi assolutamente non invasivi in un luogo storico che ha bisogno senz’altro del ripristino di un aspetto decoroso ma non di stravolgimenti.

4.    Interventi al Cardeto. Si è preso atto degli interventi in via di realizzazione presso il Parco, che hanno visto l’istallazione di una nuova segnaletica, di tabelle illustrative e di nuovi tabelloni di presentazione all’ingresso, nonché la sistemazione di fondo stradale e vegetazione in buona parte dell’area. Si è espresso apprezzamento per questo primo incisivo intervento dopo anni di apparente disinteresse da parte del Comune di Ancona. Si è auspicato che questa ritrovata sensibilità permetta di rapportarsi con l’Amministrazione per proporre gli interventi strutturali di cui il Parco necessita per trovare la piena realizzazione e la piena integrazione con i cittadini.

5.    Fondali Puliti 2011. Si è deciso di accogliere la proposta degli amici del gruppo sub SeaWolf di Numana, per la realizzazione dell’iniziativa, come già sperimentato negli scorsi anni. Proposta una rosa di date, si prenderanno contatti per la definizione dei dettagli.

6.    Progetto ARCI per la Mole. Su richiesta dell’ARCI, si è deciso di aderire come partner all’istanza che l’associazione sta per avanzare al Comune per la gestione estiva dello spazio esterno alla Mole. L’ARCI in particolare auspica un contributo di idee da parte del Circolo per dare un contenuto di sostenibilità alle attività estive. Si è espresso qualche dubbio sulla sostenibilità acustica di alcune delle attività ivi normalmente svolte ma, nel complesso, si è ritenuto di poter contribuire alla definizione di precisi interventi che incrementino la qualità dell’offerta.


Ultimo aggiornamento ( Domenica 24 Aprile 2011 11:34 )