Verbale 11/01/2012 Stampa
Scritto da Administrator   
Sabato 14 Gennaio 2012 13:50

Nella RIUNIONE del 11.1.2012 si sono discussi i seguenti punti:

1.    Progetto con AnconAmbiente su raccolta porta a porta. Viste le note problematiche riscontrate finora nella raccolta differenziata porta a porta nella città di Ancona, AnconAmbiente propone di realizzare un’operazione di confronto tra stakeholders che preveda, fra gli altri, il monitoraggio dei punti critici, la conseguente formazione finalizzata degli operatori e l’implementazione di correttivi e altre azioni tese al miglioramento della qualità della raccolta. In particolare, propone di partire con una zona campione in cui sperimentare l’operazione. Visto il ruolo fondamentale della creazione di sinergie tra gli attori coinvolti nella raccolta, AnconAmbiente propone al Circolo e a Legambiente Marche di svolgere la funzione di coordinamento del tavolo di confronto. Il Circolo propone di affiancare alla comunicazione tecnica sulla raccolta anche una comunicazione di tipo più generale sul funzionamento e sui risultati del ciclo dei rifiuti, per evidenziare le finalità e i vantaggi di una corretta e qualitativamente migliore raccolta. Il Circolo si è impegnato a redigere le linee guida di proposta per la realizzazione dell’operazione.

2.    Progetto di terminal del metano al porto di Ancona. Si terrà un incontro, convocato dall’Autorità Portuale, per prendere visione e discutere del progetto di realizzazione di un terminal per navi metaniere al porto di Ancona. Il progetto ha destato diverse perplessità, che verranno comunicate nel corso dell’incontro, e ha suscitato nelle scorse settimane molto allarme tra le associazioni di tutela del territorio, a causa della totale assenza di comunicazione da parte del proponente.

3.    ViviAmo 2012. Visto il successo delle iniziative del 2011, cui seguiranno a breve incontri con le Istituzioni per consolidare i risultati ottenuti, si sono formulate proposte per l’anno corrente, da svolgersi in primavera e in autunno. Si è proposto in particolare, vista la notevole affluenza di pubblico che ha contraddistinto l’edizione 2011, di associare altre forme di divulgazione per dar modo a tutti i partecipanti di fruire al meglio delle guide messe a disposizione.

4.    PuliAmo il Conero. L’iniziativa targata CAI, già ottimamente riuscita lo scorso anno, si svolgerà il 15 aprile prossimo a Monte Conero. Il Circolo ha dato subito la propria adesione e parteciperà con i suoi volontari.

5.    Persistente stato di siccità. Prosegue la campagna di sensibilizzazione del Circolo al problema della siccità, che ormai da mesi sta affliggendo Ancona e il territorio limitrofo. Si attende risposta da Multiservizi e Comune di Ancona riguardo alla prospettata richiesta di coinvolgerli per realizzare una campagna più incisiva ed efficace.

Ultimo aggiornamento ( Sabato 14 Gennaio 2012 13:52 )