Verbale 22/02/2012 Stampa
Scritto da Administrator   
Lunedì 27 Febbraio 2012 17:39
Nella RIUNIONE del 22.2.2012 si sono discussi i seguenti punti:


1.    Segnalalalbero. La caccia fotografica inizia ad essere partecipata e pervengono immagini dai cittadini. Si è deciso comunque di rinnovare l’invito a scuole e circoli.

2.    Sportello Energia del Comune di Ancona. Concluso il primo periodo di attività dello sportello gestito da Legambiente, il bilancio, in termini di contatti con i cittadini è da ritenersi positivo. Per questo, il Comune ha deciso di protrarre il funzionamento dello sportello per un ulteriore periodo, durante il quale saranno organizzati altri incontri mirati ad informare i cittadini nei luoghi di ritrovo e nelle strutture pubbliche dei quartieri.

3.    Terminal decompressione metano al porto di Ancona. Si è svolto l’incontro con l’Autorità Portuale di Ancona, che ha illustrato alle associazioni il contenuto del progetto che suscitò numerose preoccupazioni. Il progetto consisterebbe nell’istallazione di un dispositivo di decompressione del metano che capterebbe l’energia meccanica sviluppata dalla decompressione per generare energia elettrica. Il metano scaricato dalle navi (con motore a metano) sarebbe invece immesso nella rete metanifera nazionale nel punto di congiunzione più vicino al porto, ossia a Rocca Priora. Si sono sollevate perplessità sugli aspetti della sicurezza legati all’infiammabilità del metano, sul transito del tubo nel fondale marino prospiciente la frana Barducci e sull’eventuale interferenza che il traffico delle navi metaniere potrebbe creare al resto del traffico portuale. Positive potrebbero invece essere le ricadute se si considerasse questa modalità di trasporto alternativa al contestato sistema dei rigassificatori, nelle more di un potenziamento quantitativo dell’estrazione dell’energia da fonti rinnovabili. L’Autorità si è dichiarata disponibile ad informare associazioni e cittadini di ogni ulteriore sviluppo del progetto e ha sottolineato che studi sono stati compiuti dal punto di vista di due dei possibili problemi sollevati dalle associazioni. Resterebbe ancora invece inesplorata la questione della compatibilità del passaggio del tubo con il versante interessato dai movimenti franosi.

4.    Giornata per la Salvaguardia della Natura e dell’Ambiente. Si è deciso di accettare l’invito a partecipare alla prossima edizione della Giornata. Si è sottolineata l’importanza di migliorare le modalità di svolgimento dell’evento, inserendo attività, soprattutto per bambini e giovanissimi, che possano rendere ancora più accattivante l’evento.

5.    Portonovo. Si è appresa con soddisfazione la notizia del sequestro del pennello sottoposto a ripascimento nei pressi del Fortino Napoleonico. Il Circolo aveva infatti, la scorsa estate, segnalato alla Magistratura la presunta difformità dell’opera dal progetto. Si auspica ora che si giunga presto ad un ripristino dei luoghi interessati. Si è inoltre relazionato sullo stato di avanzamento dei lavori di ampliamento del Lago Grande in applicazione del vigente PPE. I lavori stanno proseguendo e sembra ci sia una concreta possibilità di arretramento delle strutture ricettive che consentirebbe il ripristino del collegamento naturale del Lago con il mare. Sta procedendo anche l’iter di approvazione del nuovo PPE, attualmente in discussione.

6.    Iniziativa al Conero. Come già illustrato nella precedente riunione, si terrà a metà aprile un evento al Conero insieme a CAI e Ente Parco. Si è deciso di proporre, vista la chiusura al traffico prevista per un tratto di SP del Conero, l’integrazione delle iniziative con 100 Strade per Giocare.

7.    Chiusura Stazione di Ancona Marittima. Visto il concreto rischio di soppressione della stazione, si è deciso che l’iniziativa prevista dal Circolo per fine aprile, verterà anche su questo aspetto, affinché i cittadini prendano coscienza del problema e si uniscano alle richieste, provenienti da molte parti, di mantenere in vita questo utilissimo terminal ferroviario passeggeri in pieno centro, molto utilizzato dai pendolari.
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 27 Febbraio 2012 17:40 )