Notizie flash

Si informa che la prossima riunione del circolo il Pungitopo sarà mercoledì 20 dicembre 2017 presso i locali (g.c.) dell'Unitre - Via Sabotino (vicino a Via Isonzo) alle ore 21.In tale occasione ci faremo anche gli auguri natalizi,e si potranno rinnovare le tessere per il 2018.

INTERVENITE NUMEROSI! 

 

Verbale 10/02/2005 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 02 Settembre 2008 16:25

Nella RIUNIONE DEL 10.2.2005, si sono discussi i seguenti punti:

1. Referendum comunale sull’albergo al Cardeto. Il Circolo, sollecitato dai comitati per il

, ha sottolineato come questa consultazione sia stata oggetto negli ultimi mesi di una

forte operazione di politicizzazione che ha inquinato la bontà stessa dell’operazione,

purtroppo ad oggi connotata da un significato che si spinge ben oltre il quesito

referendario. Ha ritenuto perciò opportuno non pronunciarsi in nessun modo su una

questione che esula ormai dall’originario argomento della consultazione.

2. Potenziamento del Museo di Scienze Naturali
Luigi Paolucci di Offagna. Si è portato

all’attenzione dei Soci il problema dll’esiguità degli attuali spazi concessi che

permettono l’esposizione solo di una piccola parte dei pezzi appartenenti ad esso. Si è

espressa la volontà di verificare, in sinergia con i soggetti responsabili dello stesso

Museo, la possibilità di una collocazione per ospitare, auspicabilmente nel Capoluogo,

una sede staccata della pregevole Istituzione, in modo di poter esporre la collezione

nella sua totalità.

3. Chiusura del Faro Vecchio. Essendosi protratta per molti mesi l’interdizione al pubblico

del monumento e non essendo finora giunta alcuna risposta dalla locale sede

dell’Agenzia del Demanio, precedentemente interpellata sulle motivazioni della

chiusura, si è espressa l’intenzione di sollecitarne il riscontro mediante una nuova

richiesta. Si è sottolineata inoltre la rilevanza che il Faro ha assunto in questi ultimi anni

nel Capoluogo e nella Regione, ciò che rende ancora più auspicabile un chiarimento

sulla situazione del monumento.

4. Incontri su verde pubblico e Cittadella. Nei prossimi giorni alcuni Soci, in

rappresentanza del Circolo, incontreranno i Dirigenti preposti del Comune di Ancona per

discutere sulla manutenzione del verde pubblico e su possibili interventi riguardanti la

Cittadella. L’iniziativa va a collocarsi nella linea di collaborazione e sinergia con le

Istituzioni locali, coerentemente con quanto era stato espresso nelle precedenti riunioni

del Circolo.

5. Incontro sul Cardeto. Si è espressa la volontà di organizzare al più presto un incontro

con esperti naturalisti per discutere sulle specie floristiche di pregio presenti nel Parco e

su eventuali azioni da intraprendere per la loro tutela.

6. Cartellonistica del Cardeto. In merito alla questione, già affrontata in precedenza, si è

espressa la volontà incontrare i responsabili preposti del Comune di Ancona per

discutere insieme su un’eventuale integrazione dei pannelli già presenti, con l’obiettivo

di realizzare un’informazione più esaustiva sul pregio naturalistico e storico che connota

in maniera forte il Parco cittadino.

7. Protocollo di Kyoto. In vista dell’imminente entrata in vigore dello storico accordo

mondiale, Legambiente Nazionale organizza una settimana di sensibilizzazione in tutta

Italia dal 14 al 20 febbraio pp. vv.. A tale proposito, Legambiente Marche allestirà un

banchetto informativo ad Ancona in Piazza Roma il giorno 16 febbraio p. v. dalle ore

16.00 alle ore 19.00. Si fa invito a tutti i Soci a partecipare all’iniziativa.

8. Agenda 21. Si è portata all’attenzione dei Soci l’importanza dell’iniziativa per l’assetto

ambientale e in senso lato dell’Ancona del domani. Si è sottolineata perciò la necessità

per il Circolo di parteciparvi nei modi stabiliti, sempre nell’ottica di offrire un attento e

positivo contributo alle scelte cruciali per il futuro della città.

9. Sinergia con le Assocazioni. Dal momento che si è osservato nel recente passato un

notevole fiorire dell’associazionismo, si è ritenuta auspicabile la ricerca di maggiori e

proficui contatti con gli altri soggetti presenti in questo ambito, con i quali molto spesso

si condividono molti aspetti della visione e degli obiettivi. Si è sottolineata inoltre la

positività dell’incremento del fenomeno associativo, in quanto elemento fondamentale

per il rafforzamento e la crescita del tessuto socio-culturale della città.

10. Incontri infrasettimanali. Al fine di rendere efficiente l’operativizzazione delle decisioni

assunte negli incontri quindicinali del Circolo, si è ravvisata la necessità di stabilire degli

appositi incontri infrasettimanali. Si fa invito a tutti i Soci che intendono prestare il loro

aiuto e le loro competenze, a partecipare agli incontri. Non essendo stato ancora

possibile un accordo su un giorno prestabilito, si è temporaneamente deciso che il

primo incontro si terrà giovedì 17 febbraio p. v. alle ore 18.00 presso la Sede del

Circolo.

 
postit-leggebavaglio.png