Notizie flash

Verbale 24/02/2005 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 02 Settembre 2008 16:27

Nella RIUNIONE DEL 24.2.2005, si sono discussi i seguenti punti:

1. Incontro con Sauro Moglie sulla Cittadella. E’ intervenuto alla riunione Sauro Moglie,

dirigente dell’area urbanistica del Comune di Ancona, il quale ha illustrato i contenuti di

un progetto per la valorizzazione del patrimonio naturale e storico-militare della città, in

cui la Rocca sangallesca sarebbe compresa, e con il quale le richieste formulate dal

Circolo riguardo ai primi interventi sulla stessa, sarebbero in parte coincidenti.

Constatata la convergenza degli obiettivi generali con il Comune di Ancona riguardo alla

salvaguardia degli aspetti naturalistici e storici della Cittadella e degli altri forti della

città, si è deciso di prendere ulteriori contatti per definire la possibilità e le modalità di

una proficua collaborazione.

2. Potenziamento del Museo di Scienze Naturali
Luigi Paolucci di Offagna. Con riferimento

a quanto discusso nella precedente riunione, si è ribadita l’urgenza di contattare i

preposti responsabili per definire al più presto la possibilità di integrare il Museo

mediante l’allestimento di ulteriori locali per completare l’esposizione dei reperti.

3. Museo del Telefono ad Ancona. Si è portata all’attenzione dei Soci l’esistenza, nella città

di Ancona, di una tra le più grandi collezioni di apparecchiature telefoniche in Europa,

comprendente pezzi unici di considerevole valore storico. Data la disponibilità

manifestata dal proprietario a prestare la collezione per esporla in modo permanente, si

è espressa la volontà di proporre al Comune di Ancona di includerla nel Museo della

Città, per il quale rappresenterebbe un notevole valore aggiunto ed un’occasione

irripetibile di acquisizione di un rilievo internazionale.

4. Agenda 21 e cogenerazione. Si sono sottolineati i pregi della tecnica della

cogenerazione, già in uso da molto tempo all’estero, che permetterebbe il doppio

vantaggio di un notevole risparmio energetico e di una corposa riduzione

dell’inquinamento. Si è deciso perciò di proporre, in sede dei lavori, di includere tra i

progetti della città futura, la realizzazione di un impianto, che potrebbe essere il primo

di una rete a livello provinciale e regionale.

5. Incontri infrasettimanali. Si è fissata per giovedì 3 marzo p. v. alle ore 18.00 presso la

sede del Circolo, la prossima riunione infrasettimanale, nella quale sarà espletata la

fase operativa delle decisioni prese in questa riunione.

 
postit-leggebavaglio.png