Verbale 06/10/2005 Stampa
Scritto da Administrator   
Mercoledì 03 Settembre 2008 20:26

Nella RIUNIONE DEL 6.10.2005 si sono discussi i seguenti punti:
1. Gruppo di acquisto solidale. In merito a quanto discusso riguardo alla promozione
dell’acquisto consapevole, è stata portata all’attenzione dei Soci la presenza di un
G.A.S. già avviato che si appoggia al Circolo “Il Pellicano” di Ancona; sottolinenando la
rilevanza sociale e culturale rivestita dall’attività dei gruppi d’acquisto, si è fatto invito a
tutti i Soci a partecipare alla prossima riunione del G.A.S. in oggetto, che si terrà presso
il Circolo “Il Pellicano” – Ancona, via Vallemiano, vicinanze Coop - il 25 ottobre 2005
alle 21.30 e che sarà preceduto da una cena – ore 20.00 – a base di prodotti biologici.
2. Rete Cardeto 12 giugno. La rete in oggetto, costituita dai soggetti già impegnati nel
confronto con il Comune di Ancona sull’albergo del Parco del Cardeto, ha chiesto
all’Amministrazione Dorica di poter essere rappresentata e perciò di partecipare al
processo decisionale sui temi relativi al Parco. Sottolineando il ruolo fondamentale della
partecipazione dei cittadini alla definizione delle politiche locali, il Circolo ha espresso
piena condivisione della richiesta.
3. Restauro Piazza del Crocifisso. A seguito delle segnalazioni dei cittadini relativamente al
piano in oggetto, orientato all’abbattimento dei platani presenti nella Piazza, si è deciso
di intervenire quanto prima presso la II Circoscrizione, per un confronto su altre
soluzioni che non sacrifichino le piante.
4. Area Ex-CRASS. Sussistendo nell’area piante secolari e manufatti di pregio, si è deciso
di avviare ufficialmente, insieme alla II Circoscrizione, un piano di costituzione di un
polo di interesse botanico ed architettonico, da destinare alla fruizione dei cittadini; si è
sottolineata l’importanza di promuovere un’azione sinergica con gli altri Enti che
potrebbero essere interessati al progetto, quali, tra gli altri, la Regione Marche e la
Facoltà di Agraria dell’Ateneo Dorico; si è proposto inoltre, in attesa di definire ed
attuare il piano, di organizzare attività rivolte alle scuole per promuovere la conoscenza
dell’area.
5. Campo degli Ebrei. A seguito del taglio di numerose piante avvenuto in occasione
dell’inaugurazione del Cimitero dopo i recenti lavori, si è sottolineata l’importanza di
intervenire presso il Comune di Ancona per discutere sulla manutenzione del verde e la
fondamentale attività di monitoraggio del Circolo.
6. Parco del Cardeto. A seguito di segnalazioni pervenute da numerosi cittadini, si è deciso
di contattare al più presto l’Assessorato ai LL. PP. del Comune di Ancona per
l’accelerazione dei lavori di realizzazione dell’ingresso al Parco da via Panoramica e per
lo smaltimento dei molti rifiuti che sono stati abbandonati nell’area adiacente.
7. Economia lappone e foche. Visto l’interesse rivestito dall’oggetto, si è deciso di
organizzare entro ottobre 2005 una serata pubblica per Soci e non, durante la quale
verrà illustrato l’argomento e verrà svolto un dibattito.
8. Piano del Parco del Conero. A seguito dell’adozione del documento, si è deciso di
invitare il Presidente Maderloni e gli altri rappresentanti dell’Istituzione per un confronto
sulle scelte individuate dal nuovo Piano del Parco.
9. Fondazione per il Verde Cittadino. Dato il contributo fondamentale conferito dal verde
urbano nella vita dei cittadini e l’accresciuta sensibilità per le relative tematiche del
pubblico e delle Istituzioni, si è proposto di promuovere, assieme ad Enti Pubblici e
privati da individuare, la costituzione di una Fondazione per il Verde Cittadino; si è
deciso di iniziare da subito a prendere contatti con Istituzioni che potrebbero essere
interessate.